Cerca
Filtra risultati
Standard
Video
Galleria
SUGGERISCI VIDEO

VIOLA e le altre… mai più in gabbia per produrre uova!

Durante le indagini negli allevamenti intensivi incontriamo migliaia di animali che versano in stato di sofferenza, ma per alcune galline rinchiuse costantemente in gabbia la sorte è cambiata: le abbiamo portate via con noi e per la prima volta hanno ‘toccato con zampa’ la libertà.

Può un piccolo gesto essere portavoce di un messaggio più grande? Noi crediamo di sì. E così Sara, Lola, Beverly, Vale, Sere, Jo e Viola hanno incontrato l’erba, il terreno e l’aria fresca. Le abbiamo sottratte al ciclo di produzione intensiva che le aveva trasformate in macchine di produzione di uova e a tutte abbiamo dato un nome, per restituir loro quella ‘soggettività’, perduta nei capannoni dove vivevano ammassate assieme a migliaia di altri animali.

Questo video ci racconta sia le condizioni in cui vivono in Italia circa 35 milioni di galline, ancora allevate in gabbia, sia la storia della loro liberazione.

Altri video suggeriti

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Disclaimer

In relazione alla tematica trattata dal sito, molti contenuti presenti potrebbero contenere immagini forti o scene cruente che potrebbero turbare la sensibilità in soggetti emotivi. Per maggiori informazioni leggi il Disclaimer completo.
In relation to the topic treated by the site, many content present may contain strong images or cruent scenes that could disturb the sensitivity in emotional people. For more information read the complete disclaimer.