SOSTIENI ACCEDI

Video CHOC: Dentro il macello di maiali a Cremona

🔴 Siamo entrati in un macello di maiali a Cremona, nel nord Italia, per puntare ancora una volta i riflettori sulle crudeltà che avvengono all’interno di queste strutture.

Il macello Zema Srl è un macello industriale di maiali dove ogni settimana vengono uccisi fino a 3.000 animali, per un totale di oltre 150.000 maiali all’anno.

🔎 Dei circa 800.000 suini allevati ogni anno a Cremona, il 19% viene macellato qui.

All’interno di questo macello – di proprietà di una famiglia molto conosciuta della zona – abbiamo ripreso scene di grande sofferenza e condotte gravissime da parte degli operatori, in pieno contrasto con la normativa vigente. Per questo motivo abbiamo denunciato l’azienda con due esposti in Procura e per pubblicità ingannevole.

Ma non basta: i macelli continuano ad essere luoghi di difficile accesso, pochi sanno cosa vi accade all’interno e molti si sentono autorizzati a infliggere agli animali inutili e ulteriori sofferenze oltre a quelle a cui già vanno incontro.

Per questo chiediamo al Governo leggi più stringenti, più controlli e pene più severe per chi si macchia di questi crimini, aiutaci a farlo.

✍️ campaigns.animalequality.it/macello-maiali-cremona/

CREDIT:
Voiceover: Stefania De Peppe
Montaggio: Flavio Gasperini

Seguici su tutti i nostri canali per non perdere nessuna novità sul nostro lavoro.

YouTube ⏰ www.youtube.com/animalequalityitalia
Instagram ➡️ www.instagram.com/animalequalityitalia/
Facebook ➡️ www.facebook.com/AnimalEqualityitalia
Twitter ➡️ twitter.com/AE_Italia

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Animal Equality è un’organizzazione non profit per la protezione degli animali allevati a scopo alimentare, fondata nel 2006 e attiva a livello internazionale in 8 paesi.

Altri video suggeriti

Commenti (2)

  1. Sono addolorata oltre ogni possibile immaginazione. Ma cosa fare? Come porre rimedio ad atricita’ del genere? Una persona sensibile non puo’ sopportare di vedere con i propri occhi tale sofferenza ed il mio cuore batte all’impazzata in questo momento.

LASCIA IL TUO COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *