Cerca
Filtra risultati
Standard
Video
Galleria
SUGGERISCI VIDEO

Gli stermini che non fanno notizia

Un’azienda di polli di San Miguel del Monte, Argentina, in crisi di liquidità da anni non ha potuto comprare più il mangime per i pulcini appena nati.

Nel video i lavoratori dell’azienda spalano migliaia e migliaia di pulcini appena nati e già condannati a morte.

Si stima che circa 9 milioni di pulcini siano stati eliminati, gettati sui cassoni dei camion, pestati dagli addetti ai lavori o semplicemente morti soffocati; tutto ciò avveniva a fine novembre di quest’anno.

Ma attenzione! La medesima sorte tocca ogni giorno ai pulcini “figli” dell’ industria del pollo e delle uova, in ogni parte del mondo e nella totale indifferenza dei consumatori, Italia compresa. Piccole vite nate di sesso maschile, non in grado di produrre uova, nè della razza destinata a “produrre” carne, che dopo le operazioni di sessaggio, vengono sterminati per soffocamento, gassati o triturati vivi.

Altri video suggeriti

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *