Cerca
Filtra risultati
Standard
Video
Galleria
SUGGERISCI VIDEO

Seconda indagine shock in un allevamento del Grana Padano

Un nostro investigatore ha documentato le condizioni di un allevamento produttore di Grana Padano in provincia di Brescia, filmando vitelli strappati alle loro madri e rinchiusi in recinti individuali, animali immersi nelle loro feci e decine di cuccioli morti.

Questa è la seconda indagine che diffondiamo in pochi mesi in strutture produttrici di questo grande marchio, il formaggio DOP più consumato al mondo. A luglio abbiamo infatti pubblicato un video, realizzato in un’altra azienda in provincia di Bergamo, dove abbiamo filmato il trattamento dei vitelli negli allevamenti da latte. In seguito, il Consorzio Tutela del Grana Padano ha dichiarato che l’allevamento da noi investigato non rappresenta l’intero settore.

Questa seconda investigazione mostra che non è possibile liquidare con queste parole le enormi problematiche che vi sono negli allevamenti intensivi, anche in quelli del Grana Padano.

Assieme a 79 ONG in tutto il mondo, chiediamo alla Commissione europea una revisione della legislazione sulla protezione degli animali da allevamento.

Aiutaci, insieme possiamo cambiare il futuro di milioni di animali in tutta Europa.
FIRMA LA PETIZIONE: www.essereanimali.org/seconda-indagine-shock-allevamento-grana-padano/
Di: Essere Animali
 

Altre gallerie suggerite

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Disclaimer

In relazione alla tematica trattata dal sito, molti contenuti presenti potrebbero contenere immagini forti o scene cruente che potrebbero turbare la sensibilità in soggetti emotivi. Per maggiori informazioni leggi il Disclaimer completo.
In relation to the topic treated by the site, many content present may contain strong images or cruent scenes that could disturb the sensitivity in emotional people. For more information read the complete disclaimer.