Cerca
Filtra risultati
Standard
Video
Galleria
SUGGERISCI VIDEO

Mangiare carne non è una scelta personale

Molti mi dicono: “Rispetto il tuo diritto di mangiare Vegan, quindi dovresti rispettare il mio diritto di mangiare carne.” Quando dicono così, si dimenticano che c’è una vittima coinvolta in quest’azione. Mangiare prodotti animali non è una scelta personale. Il Veganismo non è una dieta. Si tratta di salvare il pianeta, perché l’agricoltura animale è responsabile di oltre il 51% delle emissioni globali di anidride carbonica in confronto al 13% causato da tutti i trasporti globali, usa un terzo di tutta l’acqua potabile della Terra, oltre il 45% della superficie terrestre, è responsabile del 91% della distruzione della foresta Amazzonica con una deforestazione tra i 4047 e gli 8094 metri quadri al secondo. È anche la principale causa di estinzione di specie, delle “zone morte” dell’oceano, e della distruzione degli habitat. Entro il 2048, non ci saranno più pesci negli oceani, se non cambiamo le nostre abitudini in massa. Stiamo distruggendo il pianeta e ogni forma di vita. Si tratta di giustizia. A circa 32 chilometri da dove sei, c’è un edificio in cui gli animali sono in fila per essere sistematicamente macellati. Si tratta di esseri viventi senzienti che non vogliono morire. E ci sono pulcini nell’industria delle uova, che vengono soffocati o tritati vivi perché non producono uova. E nell’industria del latte, le mucche vengono stuprate, gli rapiscono i figli e sono costrette a produrre latte finché non vengono uccise. Solo perché sfruttare e uccidere certi animali è legale, ciò non significa che tu abbia il diritto di farlo. Non si può infatti parlare di scelta personale se implica danneggiare altri esseri senzienti per un futile motivo, che è il desiderio di gustare la loro carne e le loro secrezioni quando non ne abbiamo alcun bisogno nutrizionale.

Tratto da The Vegan Activist: www.youtube.com/channel/UCE0yGL4Bgs2QNomOrslyLtw

Altri video suggeriti

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Disclaimer

In relazione alla tematica trattata dal sito, molti contenuti presenti potrebbero contenere immagini forti o scene cruente che potrebbero turbare la sensibilità in soggetti emotivi. Per maggiori informazioni leggi il Disclaimer completo.
In relation to the topic treated by the site, many content present may contain strong images or cruent scenes that could disturb the sensitivity in emotional people. For more information read the complete disclaimer.