Cerca
Filtra risultati
Standard
Video
Galleria
SUGGERISCI VIDEO

Maiali uccisi a martellate in un allevamento intensivo in Gran Bretagna

🔴 Maiali uccisi a martellate in un allevamento intensivo

Maiali uccisi a martellati, feriti, picchiati e costretti a vivere in condizioni sanitarie inaccettabili.

Queste sono alcune delle scioccanti immagini raccolte dai nostri investigatori sotto copertura in un allevamento di maiali del Regno Unito fornitore di carne certificata di “alta qualità” che arrivava in supermercati come Lidl, Tesco e Marks & Spencer.

Ma questo non è un caso isolato, crudeltà di questo tipo vengono perpetrate sui maiali costretti negli allevamenti di tutto il mondo, Italia compresa.

Per Questo noi di Animal Equality ci stiamo battendo per ottenere più controlli, più frequenti e a sorpresa. Aiutaci a fermare queste crudeltà, firma la petizione.

✍️ animalequality.it/news/2021/05/04/maiali-uccisi-martellati-allevamento-intensivo/

Continua a seguirci su tutti i nostri canali per non perderti nessuna novità sul nostro lavoro

YouTube ⏰ www.youtube.com/animalequalityitalia
Instagram ➡️ www.instagram.com/animalequalityitalia
Su Facebook ➡️ www.facebook.com/AnimalEqualityitalia
Twitter ➡️ twitter.com/AE_Italia
E unisciti al nostro gruppo Telegram ✅ t.me/AnimalEqualityItalia

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Animal Equality è un’organizzazione non profit per la protezione degli animali allevati a scopo alimentare, fondata nel 2006 e attiva a livello internazionale in 8 paesi.

Altri video suggeriti

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Disclaimer

In relazione alla tematica trattata dal sito, molti contenuti presenti potrebbero contenere immagini forti o scene cruente che potrebbero turbare la sensibilità in soggetti emotivi. Per maggiori informazioni leggi il Disclaimer completo.
In relation to the topic treated by the site, many content present may contain strong images or cruent scenes that could disturb the sensitivity in emotional people. For more information read the complete disclaimer.