Cerca
Filtra risultati
Standard
Video
Galleria
SUGGERISCI VIDEO

IL VERO PREZZO DELLE UOVA: una nuova scioccante investigazione di Animal Equality Italia

L’ultima investigazione presentata da Animal Equality porta alla luce la scioccante verità che si nasconde dietro la produzione di uova provenienti da galline allevate in gabbia In Italia.

Le immagini rappresentano lo standard all’interno dell’industria delle uova e rivelano le terribili condizioni in cui vive più della metà delle galline ovaiole nel nostro paese.
All’interno dei capannoni, gli investigatori hanno assistito ad uno scenario desolante:

– Galline stipate in spazi così ridotti da non riuscire nemmeno a spiegare completamente le ali.
– Galline afflitte da gravi patologie come la perdita delle piume e la caduta della cresta
– Ratti in decomposizione a stretto contatto con le galline
– Galline putrefatte nelle gabbie in cui le compagne vive continuano a deporre le uova
– Uova completamente infestate da larve ed insetti

Solo in Italia, 64 milioni di galline vivono tutta la loro vita all’interno di minuscole gabbie di metallo in cui non possono esprimere quasi nessuno dei loro comportamenti naturali. Private della luce del sole, costrette a mantenersi in equilibrio su una superficie inclinata di rete metallica e forzate ad una vita di prigionia, le galline trascorrono la loro esistenza in condizioni terribili ed escono dalla gabbia solo quando la loro produzione di uova diminuisce. Considerate inutili, vengono quindi mandate al macello.

Sempre più persone stanno comprendendo che trattare gli animali in questo modo è crudele e che il modo migliore di aiutare le galline è sostituire le uova con alternative a base vegetale.

Nel frattempo, puoi fare sentire la tua voce firmando la petizione di Animal Equality all’indirizzo www.animalequality.it/il-vero-prezzo-delle-uova e condividendola con tutti i tuoi contatti.

Con il tuo aiuto, possiamo fare la differenza per gli animali.

Altri video suggeriti

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Disclaimer

In relazione alla tematica trattata dal sito, molti contenuti presenti potrebbero contenere immagini forti o scene cruente che potrebbero turbare la sensibilità in soggetti emotivi. Per maggiori informazioni leggi il Disclaimer completo.
In relation to the topic treated by the site, many content present may contain strong images or cruent scenes that could disturb the sensitivity in emotional people. For more information read the complete disclaimer.