Cerca
Filtra risultati
Standard
Video
Galleria
SUGGERISCI VIDEO

CINA 2020: il crudele commercio della carne di cani e gatti continua!

🔴 NUOVE IMMAGINI dalla Cina svelano che la crudele realtà del commercio di carne di cani e di gatti continua!

Nonostante la recente decisione della Cina di smettere di classificare i cani come animali da bestiame, nulla è davvero cambiato.

Grazie ai nostri investigatori e ad i coraggiosi attivisti locali possiamo vedere che il commercio di carne di cani e gatti infatti non si è fermato: in alcune aree della Cina questi animali vengono ancora rapiti e, picchiati con spranghe, rinchiusi in gabbia e macellati sulle bancarelle dei wet market per essere venduti ai clienti in cerca di carne fresca.

Aiutaci a chiedere al Governo cinese di vietare in modo esplicito e totale il consumo e il commercio di carne di cani e gatti firmando la nostra petizione.

Firma subito la nostra petizione ✍️ animalequality.it/cani-cina

Continua a seguirci per ricevere aggiornamenti su tutte le nostre attività!

Seguici sul nostro canale YouTube ⏰ www.youtube.com/animalequalityitalia
Su Instagram ➡️ www.instagram.com/animalequalityitalia
Su Facebook ➡️ www.facebook.com/AnimalEqualityitalia
Twitter ➡️ twitter.com/AE_Italia
E unisciti al nostro gruppo Telegram ✅ t.me/AnimalEqualityItalia

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Animal Equality è un’organizzazione non profit per la protezione degli animali allevati a scopo alimentare, fondata nel 2006 e attiva a livello internazionale in 8 paesi.

Altri video suggeriti

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Disclaimer

In relazione alla tematica trattata dal sito, molti contenuti presenti potrebbero contenere immagini forti o scene cruente che potrebbero turbare la sensibilità in soggetti emotivi. Per maggiori informazioni leggi il Disclaimer completo.
In relation to the topic treated by the site, many content present may contain strong images or cruent scenes that could disturb the sensitivity in emotional people. For more information read the complete disclaimer.