Cerca
Filtra risultati
Standard
Video
Galleria
ACCEDI

Carcasse in putrefazione all’esterno di un allevamento di maiali – Essere Animali

Questa indagine nasce da una segnalazione, arrivata pochi giorni prima di Ferragosto, che ci informava della presenza di un forte odore di carne in putrefazione nelle vicinanze di un allevamento di maiali a Pavia.

Arrivati sul luogo segnalato, ci siamo ritrovati di fronte a una situazione igienico-sanitaria molto critica. L’aria era carica di ammoniaca e insetti, mentre i pavimenti erano ricoperti di uno spesso strato di escrementi con gli animali costretti a vivere a contatto con i propri liquami. I maiali erano tutti mutilati della coda, un’operazione illegale nell’Unione Europea, ma purtroppo ancora molto diffusa in Italia.

Essere Animali ha prontamente allertato i NAS di Cremona, inoltrando loro i filmati e denunciando l’accaduto. Oltre alle problematiche relative al benessere animale, l’allevatore potrebbe andare incontro al reato di abbandono o deposito illecito di rifiuti pericolosi (art. 256 comma 2 del D. Lgs. 152/2006).

QUI altre informazioni: www.essereanimali.org/2020/09/cadaveri-putrefazione-allevamento-maiali/

Altri video suggeriti

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *